← Indietro

Viaggio nel Salento

Viaggio nell'estrema parte meridionale della Puglia, tra cultura, natura e divertimento

Viaggio nel Salento

Il Salento, nota in passato come Terra d'Otranto, è una grande distesa pianeggiante, un paesaggio affascinante, a tratti esotico. In realtà le alte temperature durante l'estate e il sole cocente già confermano pienamente questa sensazione. Il paesaggio salentino è costellato di tanti paesi piccoli centri abitati che si susseguono l'uno dopo l'altro, a volte senza soluzione di continuità. Case le case bianche e basse, caratteristiche dell'ambiente mediterraneo.

La prima tappa obbligata di questo viaggio è Lecce, la città del barocco, centro artistico e culturale di lunga e consolidata tradizione. La piazza principale è quella dedicata a Sant'Oronzo, patrono di questa città che sembra benedire dall'alto della colonna che si erge proprio di fronte al palazzetto del Sedile, antica sede del Municipio, dove un tempo il sindaco riceveva la cittadinanza. In realtà la piazza ha subito diversi rimaneggiamenti nel primo Novecento quando venne alla luce l'Anfiteatro Romano, presumibilmente di età augustea, scoperto per caso durante i lavori per la costruzione della sede della Banca d'Italia: oggi si tengono concerti e spettacoli. Nel 1929 avvenne casualmente anche la scoperta di un'altra struttura analoga, un teatro romano con una cavea del diametro di 19 metri, che presentava numerose statue oggi conservate presso il Museo archeologico provinciale Sigismondo Castromediano.

Si lascia Lecce per raggiungere Maglie, importante centro di snodo del traffico viario. Tra le due città è compresa una zona che prende il nome di "Grecìa salentina", dove si parla il griko, lingua ereditata dall'illustre passato della Magna Grecia che qui ha lasciato molti segni. L'area grika della provincia di Lecce comprende i comuni quali Calimera, Carpignano Salentino, Castrignano dei Greci, Corigliano d'Otranto, Cutrofiano, Martano, Martignano, Melpignano, Soleto, Sternatia e Zollino. Da queste parti le feste religiose e le sagre assumono un sapore particolare, rievocando tradizioni e riti ancestrali. L'esempio più lampante è "La Notte della Taranta" a Melpignano, culla della pizzica e della taranta, un vero e proprio fenomeno che si tiene verso la fine di agosto, capace di superare i confini regionali e nazionali per essere apprezzato in tutto il mondo.

Proseguendo verso la costa adriatica, si incontrano i Laghi Alimini, a nord di Otranto. Si tratta di due bacini, "Alimini Grande" e "Alimini Piccolo" che costituiscono una zona naturalistica di importanza comunitaria: presentano un ecosistema che ospita diverse specie animali e vegetali. Particolarmente prelibati e ricercati sono i pesci allevati nella zona. Nell'oasi dei Laghi Alimini è presente anche una grande pineta e una località lungo la costa, raggiungibile solo a piedi, detta "Baia dei Turchi", dove, secondo la leggenda, sbarcarono i turchi per attaccare e saccheggiare la città di Otranto.

A sud di Otranto, c'è un'altra località che attira l'attenzione del viaggiatore che nel Salento è alla ricerca di natura e paesaggi. Nei pressi di porto Badisco, infatti, si trova la Grotta dei Cervi, di origine carsica, dove sono stati rinvenuti numerosi reperti di epoca preistorica, considerati particolarmente preziosi dagli studiosi. Alle pareti si possono ammirare più di tremila raffigurazioni di scene di caccia e danza.

Altre numerose grotte si trovano lungo le coste frastagliate di Santa Maria di Leuca, come la Grotta Tre Porte, con i resti dell'uomo di Neanderthal e di fauna africana, la Grotta dell'Elefante e la Grotta dei Giganti, dove sono stati rinvenuti ossa e denti di pachidermi, la Grotta del Diavolo, che ha restituito focolari, utensili e ceramiche del Neolitico.

Per una serata a tutto divertimento, occorre fermarsi poco prima a Gagliano del Capo, a ponte Ciolo per la precisione, dove si trova uno dei locali notturni più apprezzati del divertimento made in Salento, una tappa imperdibile per migliaia di giovani che vengono da queste parti a trascorrere le vacanze.

Itinerari

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0.00 Km

Palazzo De Castro

Squinzano

A partire da € 120,00

0.00 Km

Palazzo Papaleo

Otranto

0.00 Km

Palazzo Ducale Venturi

Minervino di Lecce

0.00 Km

La Macchiola

Spongano

A partire da € 140,00

0.00 Km

Masseria Le Fabriche

Maruggio

0.00 Km

Furnirussi Tenuta Hotel

Serrano di Carpignano Salentino

0.00 Km

Patria Palace

Lecce

Altri link utili
Puglia (tutti gli hotel)
Santa Maria di Leuca Hotels
Nardò Hotels
Otranto Hotels
Lecce Hotels
Ugento Hotels